Andrea Leopardi ha detto...

dossier le storia del budda

Ciao vi ringrazio veramente tanto, inizio la giornata leggendo il vostro sito.
Volevo condivide una cosa che ho scritto l'altro giorno in un momento di scoraggiamento che poi è subito passato, magari sarà di aiuto a qualcun altro.

"Tu sei un essere stupendo tu sei un budda, lo senti col cuore guardando il Gohonzon, lo vedi riflesso nello specchio, lo puoi vedere riflesso in una pozza di acqua in un lago in un fiume, nel riflesso di un vetro di una macchina o di una finestra, guardando un pezzo di metallo una maniglia di ottone. E cosa più importante lo vediamo ogni giorno negli occhi della persona che ci troviamo di fronte. Dobbiamo solo allenarci a cercarlo e vederlo in ogni istante della nostra vita. Ricordiamocelo e così saremo come bambini che vedono una cosa nuova che assaporano per la prima volta un gelato. Sei un budda siamo tutti dei budda. Cerchiamo con l'intenzione di trovare la Nostra fragranza interiore."

Ciao e grazie ancora a tutti
stampa la pagina

Commenti