Post

Il ritmo dell'universo

Immagine
La domanda se il Daimoku può avere un impatto sugli altri ci porta a valutare il raggio d'azione della preghiera e il suo funzionamento. È l'occasione buona per ricordare che l'effetto della recitazione è legato principalmente alla decisione di trasformare se stessi.
È possibile che il nostro Daimoku influenzi positivamente le altre persone? Possiamo aiutare gli altri a trasformare il loro karma? La Legge mistica è la Legge dell'universo, e la recitazione di Nam-myoho-renge-kyo ci mette in grado di percepirla e di manifestarla. Quando preghiamo per la felicità di un'altra persona, non solo emerge la Buddità dalla nostra vita, ma attiriamo quella dell'intero universo. Nam-myoho-renge-kyo è l'essenza della vita: nostra, dell'universo e di tutti gli esseri viventi e non. Tutto viene permeato dalla Legge mistica in quanto tutto è di per sé Nam-myoho-renge-kyo. Ecco perché il Daimoku "funziona": tocca la Buddità nostra e di tutti i fenomeni. Si pu…
stampa la pagina

Frase dal Gosho - 17 ottobre 2018

Immagine
"Dopotutto, anche se cerchiamo l’inferno in qualche luogo remoto, le mazze di ferro delle sue guardie e le grida accusatorie dei demoni guardiani non esistono separatamente da noi. Questo è un insegnamento di fondamentale importanza, tuttavia io lo impartirò a te così come il Bodhisattva Manjushri espose per la figlia del re drago l’insegnamento segreto del conseguimento della Buddità nella forma presente. Dopo averlo udito, impegnati ancor più diligentemente nella fede. Colui che udendo l’insegnamento del Sutra del Loto compie sforzi ancor maggiori nella fede è un vero ricercatore della via. T’ien-t’ai disse: «Dall’indaco, un blu ancora più blu». Il significato di queste parole è che una cosa tinta nell’indaco diventa più blu delle stesse foglie di indaco. Il Sutra del Loto è come l’indaco e la forza della pratica è come il blu che diventa sempre più intenso."
Dal Gosho "L'inferno è la Terra della Luce Tranquilla" (Raccolta degli scritti di Nichiren Daishoni…
stampa la pagina

Mappa della felicità del 17 ottobre

Immagine
Per quanto la situazione possa sembrare senza via di uscita, è importante continuare a credere e non perdere mai la speranza. La speranza che abbiamo nel cuore non ha limiti.
stampa la pagina

Giorno per giorno - 17 ottobre

Immagine
Spero che ognuno di voi studi e approfondisca la propria comprensione della vita, della società e dell'universo, basandosi sulla fede nel Buddismo di Nichiren Daishonin. Questo tipo di apprendimento vi permetterà di nutrire un ricco stato vitale, facendo emergere dalla profondità della vostra saggezza illimitata e senso di responsabilità.
stampa la pagina

Mistica trasformazione

Immagine
La recitazione di Nam-myoho-renge-kyo è un'azione semplice, ma ha il potere di mettere in moto il nostro cambiamento più radicale: quello che rende possibile l'impossibile. «Credi profondamente in questo mandala. Nam-myoho-renge-kyo è come il ruggito di un leone. Quale malattia può quindi essere un ostacolo?» (Risposta a Kyo'o, SND, 4, 149)
Quante volte abbiamo letto questa frase, quante volte l'abbiamo utilizzata per incoraggiare una persona amica, o semplicemente per tirarci su e continuare a lottare. È una frase potente, che trasmette una grande forza, forse perché evoca in noi l'immagine del leone, il re degli animali, che nulla teme. Forse per questo è una delle frasi più conosciute, più citate, di quelle che ti rimangono dentro appena la senti la prima volta. Per questo forse mi fa pensare al potere infinito del Daimoku, che tutto può trasformare, se riusciamo ad attivare dentro di noi il grande potere del Budda e della Legge. Ma non sempre si riesce a "…
stampa la pagina

Frase dal Gosho - 16 ottobre 2018

Immagine
"Quando tutte le persone reciteranno Nam-myoho-renge-kyo, il vento non spezzerà i rami o le fronde, né la pioggia cadrà così forte da rompere una zolla. Il mondo diverrà come era ai tempi di Fu Hsi e Shen Nung. Nella loro esistenza presente le persone saranno libere dalla sfortuna e dai disastri e impareranno l’arte di vivere a lungo. Verrà il tempo in cui sarà rivelata la verità che per la persona e per la Legge non c’è vecchiaia né morte. Non ci può essere il minimo dubbio sulla promessa del sutra di «pace e sicurezza nell’esistenza presente»."
Dal Gosho "La pratica dell’insegnamento del Budda" (Raccolta degli scritti di Nichiren Daishonin, volume I, pag. 347-348)
stampa la pagina

Mappa della felicità del 16 ottobre

Immagine
Bisogna trovare la gioia in ogni cosa. La nostra gioia rallegrerà anche il nostro ambiente. Il sorriso si diffonde e favorisce la creazione di valore.
stampa la pagina

Giorno per giorno - 16 ottobre

Immagine
L'intelletto avrà un ruolo importante nell'epoca a venire. Con questa parola intendo la saggezza, un ragionamento chiaro, un pensiero profondo e una vasta conoscenza. Siamo alle soglie di un'epoca in cui le persone, sviluppando intelligenza e saggezza, trasmetteranno alla società una nuova prospettiva.
stampa la pagina

Daimoku: il suono dell'armonia

Immagine
La recitazione del Daimoku dovrebbe essere «leggera, rigenerante e vibrante». Non ci sono regole sulla quantità di Daimoku da recitare, l'importante è farlo finché non proviamo un senso di piena soddisfazione. Mettersi di fronte al Gohonzon così come siamo, in modo autentico e sincero: questo ci permetterà di vedere chiaramente dentro noi stessi.
La parola Daimoku è composta da due ideogrammi: dai che vuol dire "titolo" e moku che significa "occhio". In altri termini indica il titolo del Sutra del Loto. Dai, però, ha anche un altro importante significato: estrarre il succo da qualcosa. Quindi Daimoku non è solo il titolo, ma in senso più ampio e profondo, è il succo, l'essenza del Buddismo. È il nome della legge dell'universo che esprime i princìpi e le funzioni mistiche della nostra vita, e questo ci appare più chiaro quando andiamo a vedere i diversi significati degli ideogrammi che lo compongono. Nam (contrazione fonetica di namu) indica devozione, …
stampa la pagina

Frase dal Gosho - 15 ottobre 2018

Immagine
"Per prima cosa, alla domanda di dove si trovino esattamente l’inferno e il Budda, un sutra afferma che l’inferno si trova sotto terra e un altro dice che il Budda risiede a occidente. Ma, a un attento esame, risulta che entrambi esistono nel nostro corpo alto cinque piedi; questo dev’essere vero perché l’inferno è nel cuore di chi interiormente disprezza suo padre e trascura sua madre. È come il seme del loto che contiene al tempo stesso il fiore e il frutto. Anche il Budda dimora nei nostri cuori, così come dentro la pietra focaia esiste il fuoco e dentro le gemme esiste il valore. Noi persone comuni non possiamo vedere le nostre ciglia che sono vicine né i cieli che sono lontani. Ugualmente non capiamo che il Budda esiste nel nostro cuore."
Dal Gosho "Gosho di Capodanno" (Raccolta degli scritti di Nichiren Daishonin, volume I, pag. 1008)
stampa la pagina

Mappa della felicità del 15 ottobre

Immagine
La vera felicità esiste dentro di noi: nella determinazione, nel coraggio e nello spirito di dedicarsi agli altri.
stampa la pagina

Giorno per giorno - 15 ottobre

Immagine
Non c’è bisogno di essere impazienti. Nulla che sia compiuto con facilità dura a lungo. Ora è il momento di concentrarsi sulla costruzione di solide fondamenta. Spero che completiate questo lavoro lentamente ma con sicurezza, pieni di gioia e speranza.
stampa la pagina

La dolce spina

Immagine
Quando la vita diventa più aspra, ricordatevi che questa può essere proprio l'occasione che vi aprirà opportunità dorate. Esiste in Africa un albero chiamato "la dolce spina" della famiglia delle acacie, famoso per la sua bellezza e per il fatto di crescere rigoglioso anche nel mezzo del deserto. Come è possibile che questo albero sopravviva nel deserto? Perchè spinge le sue radici talmente in profondità nel terreno da raggiungere persino i sessantacinque metri. In questo modo riesce ad assorbire anche la più piccola goccia di umidità dall'aspro deserto. Grazie a questa continua e invisibile lotta, l'albero è in grado di sopravvivere altero nell'inospitale deserto e di offrire conforto e gioia agli esseri viventi. Le persone che affondano le proprie radici, anche di fronte a circostanze avverse, con la consapevolezza che il posto in cui si trovano è la terra in cui portare a compimento la propria missione, saranno alla fine vittoriose. La lamentela e il vitt…
stampa la pagina

Frase dal Gosho - 14 ottobre 2018

Immagine
"I benefici che si ottengono anche da un singolo istante di fede e comprensione nel Sutra del Loto sorpassano quelli della pratica delle cinque paramita, e il beneficio dalla cinquantesima persona che gioisce nell’udire il Sutra del Loto è maggiore di quello che si acquisisce in ottant’anni di offerte. La dottrina dell’ottenimento immediato dell’illuminazione offusca di gran lunga quelle delle altre scritture, e le affermazioni sulla rivelazione dell’illuminazione originale del Budda e della incommensurabile durata della sua vita non si trovano in nessun altro insegnamento. Per questo motivo, la figlia di otto anni del re drago fu capace di uscire dal vasto mare e dimostrò in un istante il potere di questo sutra, e Pratiche Superiori, un bodhisattva dell’insegnamento originale, emerse dalla grande terra dimostrando la durata inconcepibilmente lunga della vita del Budda. Questo è il re dei sutra, che sfugge a ogni descrizione con le parole, la Legge meravigliosa al di là del pote…
stampa la pagina

Mappa della felicità del 14 ottobre

Immagine
Lavorare, studiare, educare i figli. Essere moglie, figlia e parte attiva della comunità. E' difficile portare avanti tutti questi compiti, ma quando decidete di utilizzare ogni cosa come occasione di crescita, allora diventerete come il sole.
stampa la pagina

Giorno per giorno - 14 ottobre

Immagine
La vera gioia emerge dall’impegno per kosen rufu, nella pratica e nell’azione per la felicità propria e degli altri. La gioia più grande nella vita è data dall’attività per kosen rufu che, mentre il tempo scorre, rimarrà incisa nella nostra memoria in tutto il suo splendore.
stampa la pagina

Il gioco

Immagine
Dobbiamo lasciare che sia il Daimoku a condurre il gioco. Finché cercheremo di forzare il corso degli eventi in base ai nostri ragionamenti, saranno le nostre vecchie esperienze a indirizzarci e la nostra mente a fare da padrona. Solo quando stacchiamo la spina riusciremo a trovare nuove soluzioni sperimentando nuove capacità. Recitando con il desiderio di vedere il Budda nella nostra vita, non saremo piu tormentati dalla sofferenza che il problema ci dà. Non cercare di capire, ma recita Daimoku. E quando avrai risolto, capirai come ce l'avrai fatta e perchè non ce la facevi.
Amalia Miglionico (Dadina)
stampa la pagina

Frase dal Gosho - 13 ottobre 2018

Immagine
"Non c’è vera felicità se non quella di avere fede nel Sutra del Loto. Questo si intende con «pace e sicurezza nell’esistenza presente e nasceranno in circostanze favorevoli nelle successive». Non permettere mai che le avversità della vita ti preoccupino, nemmeno i santi o i saggi possono evitarle. Recita Nam-myoho-renge-kyo e bevi sakè solo a casa con tua moglie. Quando c’è da soffrire, soffri; quando c’è da gioire, gioisci. Considera allo stesso modo sofferenza e gioia, e continua a recitare Nam-myoho-renge-kyo. Come potrebbe non essere questa la gioia senza limiti della Legge? Rafforza il potere della tua fede più che mai."
Dal Gosho "Felicità in questo mondo" (Raccolta degli scritti di Nichiren Daishonin, volume I, pag. 607)
stampa la pagina

Mappa della felicità del 13 ottobre

Immagine
Siate sagge e coltivate una personalità che tutti nella società possano apprezzare e rispettare. Vi prego di lavorare in armonia con gli altri e di diventare un punto di riferimento per coloro che vi circondano.
stampa la pagina

Giorno per giorno - 13 ottobre

Immagine
Una volta raggiunta la Buddità, saremo Budda vita dopo vita. Assaporeremo uno stato di assoluta libertà in eterno. Nichiren ha detto questo. Questo è il motivo per cui pratichiamo il suo insegnamento.
stampa la pagina

La mia nuova rivoluzione umana

Immagine
Con questa intervista a Tamotsu Nakajima, direttore generale dell'Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai, si apre lo speciale dedicato al tema della "mia nuova rivoluzione umana": un percorso in cui far emergere il vero io e risvegliarsi alla propria missione di Bodhisattva della Terra, fino a sorprendere perfino se stessi per ciò che si riesce a realizzare.
"Determino di sfidarmi in ogni momento nella mia personale nuova rivoluzione umana": questa la promessa che è stata sottoscritta dai responsabili italiani all'inizio di quest'anno al corso di Cecina e inviata al presidente Ikeda. Cosa si intende? Ci sono tanti modi per intendere questa "nuova rivoluzione umana", io la vedo proprio come una nuova partenza per la nostra organizzazione. Dal 2012 è cominciato un periodo di due anni per riorganizzare la Soka Gakkai, per migliorarla e ripartire in vista del prossimo 18 novembre, quando sarà inaugurata a Tokyo la nuova sede centrale, il castello…
stampa la pagina

Frase dal Gosho - 12 ottobre 2018

Immagine
"I discepoli di Nichiren, sia preti sia laici, credono unicamente nel Sutra del Loto, mettendo da parte onestamente gli espedienti e non accettando un solo verso degli altri sutra; è per questo che possono entrare nella torre preziosa del Gohonzon. Com’è rassicurante! Com’è rassicurante! Fai ogni possibile sforzo in previsione della tua prossima vita. La cosa più importante è che, recitando soltanto Nam-myoho-renge-kyo, puoi conseguire la Buddità. Tutto dipenderà indubbiamente dalla forza della tua fede. Avere fede è la base del Buddismo. Per questo il quarto volume di Grande concentrazione e visione profonda afferma: «Il Buddismo è come un mare in cui si può entrare solo con la fede»."
Dal Gosho "Il reale aspetto del Gohonzon" (Raccolta degli scritti di Nichiren Daishonin, volume I, pag. 739)
stampa la pagina

Mappa della felicità del 12 ottobre

Immagine
Qualsiasi cosa accada, è importante vivere serenamente, con questa convinzione: “Io sono il sole”. Vi possono essere giornate nuvolose, ma il sole continua a splendere sopra le nuvole scure. Anche nei momenti difficili continuate a far brillare il vostro cuore.
stampa la pagina

Giorno per giorno - 12 ottobre

Immagine
Il Gohonzon pervade l’intero universo. Noi credenti che recitiamo daimoku al Gohonzon possiamo vivere un’esistenza serena. Siate fiduciosi che grazie alla fede nella Legge mistica possiamo raggiungere una meravigliosa realizzazione.
stampa la pagina

Una preghiera profonda, seria e sincera

Immagine
Come possiamo realizzare i nostri obiettivi? Tante volte ci poniamo questa domanda, perché spesso ci ritroviamo a un punto morto e ci sembra di girare a vuoto, pur sforzandoci molto nella nostra vita e nell'attività buddista. Il punto fondamentale è quanto crediamo nel potere del Daimoku e quanto utilizziamo «la strategia del Sutra del Loto prima di ogni altra», attraverso una preghiera profonda, seria e sincera. La forza del Daimoku esprime la forza della nostra decisione, che a volte dura solo pochi giorni, ed è per questo importante rinnovarla continuamente e mantenere sempre un ichinen attivo, fresco e gioioso. La Legge mistica è assoluta e per manifestare il potere infinito del Gohonzon è indispensabile recitare Daimoku costantemente e impegnarsi per realizzare kosen-rufu con la stessa intensità di un leone all'attacco. In questo modo possiamo sperimentare i benefici infiniti della pratica buddista e la nostra vita può cambiare velocemente. E quando cambiamo noi, cambia …
stampa la pagina

Frase dal Gosho - 11 ottobre 2018

Immagine
"Il santo disse: «Il cuore umano è come l’acqua che assume la forma del recipiente e la natura degli esseri fluttua come il riflesso della luna sulle onde. Adesso tu dici di avere una fede salda, ma in seguito cambierai certamente idea. Se i diavoli e i demoni venissero a tentarti non dovrai farti distrarre. Il demone celeste odia la Legge del Budda e i non buddisti avversano il sentiero degli insegnamenti buddisti. Ma tu devi essere come una montagna dorata che risplende più luminosa quando viene scalfita dal cinghiale, come il mare che accoglie tutti i corsi d’acqua, come il fuoco che brucia più alto quando vengono aggiunti ceppi o come l’insetto kalakula che diventa più grande quando soffia il vento. Se segui questi esempi, come potrebbe il risultato non essere positivo?»."
Dal Gosho "Conversazione fra un santo e un uomo non illuminato" (Raccolta degli scritti di Nichiren Daishonin, volume I, pag. 121)
stampa la pagina

Mappa della felicità del 11 ottobre

Immagine
Il modo in cui una persona è vissuta è ciò che verra trasmesso alle generazioni successive. In questo senso si può affermare che un'esistenza veramente grande continuerà a vivere per sempre.
stampa la pagina

Giorno per giorno - 11 ottobre

Immagine
Lo stato vitale è importante per riuscire ad accettare con calma ciò che ci succede, per guardare ai problemi con la giusta prospettiva e risolverli con un atteggiamento positivo. La felicità emerge da questa condizione che abbraccia tutta la nostra vita.
stampa la pagina

Al centro di tutto la preghiera

Immagine
Nel suo editoriale di gennaio (pubblicato sul Nuovo Rinascimento del primo febbraio), il presidente Ikeda evidenzia l'importanza fondamentale della preghiera nella pratica buddista: «Il Buddismo di Nichiren Daishonin - scrive - conferisce alla preghiera una forma concreta attraverso la recitazione di Gongyo, una pratica accessibile a tutti. Essa è basata sulla Legge fondamentale e più profonda della vita, ed è una pratica dinamica, assolutamente connessa alla nostra realtà quotidiana». Quest'anno, (ndr il 2007), è il secondo dei cinque anni che sensei ha definito "Cinque anni che equivalgono a cento anni": un periodo durante il quale i nostri sforzi per consolidare le basi di kosen-rufu nel mondo dovranno essere straordinari, così come è straordinario l'impegno che il presidente Ikeda sta mettendo - in prima persona - per guidarci alla realizzazione di questo obiettivo. Proprio per questo è necessario più che mai mettere al centro della nostra vita la preghiera …
stampa la pagina

Frase dal Gosho - 10 ottobre 2018

Immagine
"Sia che tu invochi il nome del Budda, che reciti il sutra o semplicemente offra fiori e incenso, tutte le tue azioni virtuose metteranno nella tua vita buone radici e benefici. Pratica la fede con questa convinzione. Il Sutra di Vimalakirti afferma che, quando si ricerca l’emancipazione del Budda nelle menti degli esseri comuni, si scopre che gli esseri comuni sono le entità dell’illuminazione e che le sofferenze di nascita e morte sono nirvana. Afferma inoltre che, se la mente degli esseri viventi è impura, anche la loro terra è impura, ma se la loro mente è pura, lo è anche la loro terra; non ci sono terre pure e terre impure di per sé: la differenza sta unicamente nella bontà o malvagità della nostra mente."
Dal Gosho "Il conseguimento della Buddità in questa esistenza" (Raccolta degli scritti di Nichiren Daishonin, volume I, pag. 4)
stampa la pagina