Giorno per giorno - 11 settembre

Niente è paragonabile alla forza di chi si è formato sfidandosi e superando le difficoltà. Individui simili non temono nulla. Lo scopo della nostra pratica buddista è sviluppare questa solidità. Coltivare uno spirito invincibile è è in sé già una vittoria, è il beneficio più grande. Coloro che riescono in tale sforzo assaporeranno la felicità e manifesteranno il supremo stato della Buddità.
stampa la pagina

Commenti