Giorno per giorno - 31 dicembre

Il nostro cuore deve essere vivo se desideriamo condurre un’esistenza che sia di stimolo anche per gli altri; deve essere pieno di passione ed entusiasmo. In tal senso, come diceva Toda, abbiamo bisogno del coraggio di “vivere in coerenza con noi stessi”. Per fare ciò dobbiamo avere una mente forte, non essere sviati dal nostro ambiente né ossessionati dalla vanità e dalle apparenze esteriori. Invece di imitare gli altri, dobbiamo pensare da soli e agire partendo dal nostro senso di responsabilità.
stampa la pagina

Commenti

  1. E' facile essere sviati dall'ipnotico mondo esterno e spesso si finisce per imitare gli altri con l'illusoria speranza di essere più amati, per la nostra avidità di affetto, e invece così facendo ci si annulla e allora sì che si rischia di perdere ciò che per noi è più prezioso! Solo perseverando nella meditazione e nella ricerca di quella dimensione più autentica ed elevata di noi stessi, si può ottenere quella serenità e quell'entusiasmo che ci libereranno dall'angoscia legata alle passioni terrene e automaticamente accadrà anche che diverremo anche più amabili agli occhi degli altri....... Grazie per questa frase del giorno, mi è servita veramente tanto.

    RispondiElimina
  2. Anna Maria che bel commento! Grazie mille!

    Mattia

    RispondiElimina
  3. Grazie di cuore e un grazie anche ad Annamaria per il suo utilissimo commento.

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

Posta un commento

E' possibile inserire il tuo vero nome o un nickname scegliendo "Nome/URL"