Frase dal Gosho - 5 novembre 2010

"Io, Nichiren, ho potuto resistere ad attacchi con bastoni di legno, cocci e sassi, all'umiliazione e alla persecuzione delle autorita`, ma come possono fare lo stesso i credenti laici, che hanno moglie e figli e sono ignoranti di Buddismo? Forse per prima cosa avrebbero fatto meglio a non convertirsi. Se dovessero dimostrarsi incapaci di mantenere la loro fede fino in fondo, e l'abbracciassero solo per un breve periodo, sarebbero derisi dagli altri. Pensando a questo, ho provato pieta` per te."

Dal Gosho n. 99 "Ammonimento contro l'attaccamento al proprio feudo" (Raccolta degli scritti di Nichiren Daishonin, volume I, pag. 730)
stampa la pagina

Commenti