Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2018

Fede o fantasia?

Immagine
Alcuni pregano perché le cose piovano loro dal cielo senza dover fare il minimo sforzo. Ma una religione che incoraggia un atteggiamento simile toglie potere alle persone. Nel Buddismo del Daishonin la preghiera consiste nel recitare Nam-myoho-renge-kyo sulla base di un voto. L'essenza di questo voto è la realizzazione di kosen-rufu. In altre parole, significa pregare risolutamente con questa determinazione: «Io realizzerò kosen-rufu. Perciò decido di esprimere al massimo il mio potenziale e concretizzare una splendida prova concreta del Buddismo nel mio lavoro». Ecco come dovrebbe essere la nostra preghiera. È altresì importante stabilire ogni giorno obiettivi chiari e concreti e quindi, sfidando i propri limiti, pregare per realizzarli uno dopo l'altro. Questa sincera determinazione fa emergere la saggezza e la crea­tività che porteranno al successo. In breve, la vittoria nella vita si consegue con la determinazione e la preghiera, con lo sforzo e la creatività. È fuorviant…
stampa la pagina

Frase dal Gosho - 30 giugno 2018

Immagine
"Al momento l'intero corpo dell'Onorevole Abutsu è composto dei cinque elementi di terra, acqua, fuoco, vento e spazio. Questi cinque elementi sono anche i cinque caratteri del daimoku. Perciò Abutsu- bo è la torre preziosa stessa, e la torre preziosa è Abutsu-bo stesso. Al di fuori di questa consapevolezza tutto il resto è inutile. È la torre preziosa adornata dai sette tipi di gemme: ascoltare l'insegnamento corretto, credere in esso, osservare i precetti, meditare, praticare assiduamente, rinunciare ai propri attaccamenti e riflettere su se stessi. Potresti pensare di aver fatto offerte alla torre preziosa del Tathagata Molti Tesori, ma non è così. Le hai offerte a te stesso. Tu stesso sei un Tathagata da sempre illuminato e dotato dei tre corpi. Dovresti recitare Nam-myoho-renge-kyo con questa convinzione."

Dal Gosho "La torre preziosa" (Raccolta degli scritti di Nichiren Daishonin, volume I, pag. 264)
stampa la pagina

Mappa della felicità - 30 giugno

Immagine
Un ambiente positivo contribuisce a formare persone positive. Chi ricerca un ambiente di questo tipo e coltiva buone relazioni umane continuerà a crescere senza limiti.
stampa la pagina

Giorno per giorno - 30 giugno

Immagine
Il luogo in cui siamo adesso è ciò che conta. Questo è ancor più vero per noi che abbracciamo la Legge mistica. Il Buddismo insegna che possiamo trasformare l’ambiente in cui ci troviamo nella Terra della luce eternamente tranquilla.
stampa la pagina

Una sfida per il terzo millennio

Immagine
Una storia cinese narra della lotta fra due clan: tanto disuniti i primi quanto uniti i secondi, che hanno ottenuto la vittoria finale. L’obiettivo odierno è di unire tutti gli uomini contro i nemici che loro stessi hanno creato.
l re Chou di Yin guidò in battaglia settecentomila soldati contro il re Wu di Chou con i suoi ottocento uomini. Tuttavia l’esercito del re Chou, a causa della disunità, fu sconfitto dagli uomini del re Wu grazie alla loro perfetta unità». (Itai doshin, Gli scritti di Nichiren Daishonin, vol. 4, pag. 267).

Il re Chou è un personaggio realmente esistito e la sua storia è raccontata nello Shih Chi (Testimonianze dello storico). Vissuto attorno al dodicesimo secolo a.C. in Cina, è stato l’ultimo sovrano della dinastia Yin ed è passato alla storia per la sua immoralità e per la sua crudeltà. Governò il paese in modo pessimo, gravò di tasse i contadini e fu schiavo della moglie Tai-Chi.

Ne Il comportamento del Budda Nichiren dice di lui: «Si rifiutò di ascoltare gli a…
stampa la pagina

Frase dal Gosho - 29 giugno 2018

Immagine
"In generale, che i discepoli di Nichiren, preti e laici, recitino Nam-myohorenge- kyo con lo spirito di “diversi corpi, stessa mente”, senza alcuna distinzione fra loro, uniti come i pesci e l’acqua, questo si chiama eredità della Legge fondamentale della vita. In ciò consiste il vero scopo della propagazione di Nichiren. Se è così, anche il grande desiderio di un’ampia propagazione potrà realizzarsi. Ma se qualcuno dei discepoli di Nichiren distrugge l’unità di “diversi corpi, stessa mente” sarà come chi distrugge il proprio castello dall’interno."

Dal Gosho "L’eredità della Legge fondamentale della vita" (Raccolta degli scritti di Nichiren Daishonin, volume I, pag. 190)
stampa la pagina

Mappa della felicità - 29 giugno

Immagine
Quando pensiamo a nostra madre diventiamo più gentili e ritroviamo la purezza del cuore. Noi tutti abbiamo una madre. Anche se non è più con noi, conserviamo sicuramente la sua presenza nel nostro cuore.
stampa la pagina

Giorno per giorno - 29 giugno

Immagine
La cosa importante è progredire e lottare vincendo a ogni istante, laddove siamo; è importante iniziare qualcosa senza arrovellarci su cosa succederà. Questo è il punto di inizio per trasformare la propria vita.
stampa la pagina

Coltivare il giardino dell'umanesimo

Immagine
Cari membri della Divisione giovani italiana, che vi siete riuniti pieni di entusiasmo a Firenze, la città dei fiori, amata in tutto il mondo. Congratulazioni vivissime per questa riunione generale dei giovani che celebra il 16 marzo, giorno di kosen-rufu! Mi sembra di sentire le vostre voci piene di vitalità e allegria mentre rinnovate il vostro voto, con il motto "Giovani, scalate la grande montagna di kosen-rufu in Italia". Mia moglie e io stiamo pregando con tutto il cuore per il grande successo della vostra riunione. Come vostro rappresentante, ieri ho umilmente ricevuto la Cittadinanza onoraria dal Comune di Firenze. Questo riconoscimento rappresenta la prova concreta della fiducia che voi, compagni di fede italiani, avete conquistato con il vostro impegno nel contribuire al bene della società e delle singole persone. Il 16 marzo 1958 è il giorno in cui il mio maestro Josei Toda affidò a noi, seimila giovani, la responsabilità di kosen-rufu, dopo essersi alzato da sol…
stampa la pagina

Frase dal Gosho - 28 giugno 2018

Immagine
"Il sole è radioso e la luna è luminosa. Anche le parole del Sutra del Loto sono radiose e luminose, come l'immagine del viso in uno specchio limpido o l'immagine della luna sull'acqua pura. Perciò, come può la dichiarazione del Tathagata "nell'esistenza presente saranno ricompensati con la fortuna" e "nell'esistenza presente otterrà una ricompensa visibile per queste azioni" essere vera per tutti tranne che per te, Nanjo Shichiro Jiro? Il Budda dichiarò che le sue parole non si sarebbero mai rivelate false, neanche in un'era in cui il sole sorga ad ovest o in un tempo in cui la luna spunti dal suolo. Non può quindi esserci il minimo dubbio che lo spirito del tuo defunto padre sia ora in presenza del Budda Shakyamuni, il signore degli insegnamenti, e che tu stesso riceverai grandi benefici in questa vita. Com'è meraviglioso, come è splendido!"

Dal Gosho "Fortuna in questa vita" (Raccolta degli scritti di Nichiren Da…
stampa la pagina

Mappa della felicità - 28 giugno

Immagine
Quando non riusciamo a realizzare qualcosa che altri riescono a fare facilmente, ci sentiamo demoralizzati. Ciò che conta è cosa decidiamo di fare in quel momento. Nessuno è perfetto fin dall'inizio. Se ci ritroviamo ad un punto morto, basta rialzarci dicendo: “Va bene, mi sforzerò ancora!”, “Ricomincio da ora!”.
stampa la pagina

Giorno per giorno - 28 giugno

Immagine
Nella Raccolta degli Insegnamenti Orali il Daishonin affermò: “Incontrare ostacoli dovrebbe essere considerato come vera pace e serenità”. Vi potreste chiedere come affrontare degli ostacoli possa essere fonte di pace, ma la verità è che attraverso la lotta possiamo trasformare il nostro destino e raggiungere la Buddità. Far fronte alle avversità, in questo senso, rappresenta pace e serenità.
stampa la pagina

Posso pregare per qualsiasi cosa?

Immagine
In Preghiera e azione il presidente Ikeda dialoga con i giovani sul significato della preghiera, sull'atteggiamento nella pratica, su come accedere al proprio potenziale. Di seguito riportiamo alcuni estratti del testo che rispondono a questi interrogativi.
Potete pregare per qualunque cosa crediate possa contribuire alla vostra felicità e a quella degli altri. Per esempio, potete pregare per migliorare voi stessi e per diventare un certo genere di persona. Fondamentalmente potete pregare per qualunque cosa desideriate, ma non vi consiglio di pregare per cose negative. Pregare per qualcosa che ostacolerà il vostro cammino verso la felicità, o quello degli altri, produrrà nella vostra vita un effetto negativo, perché così facendo state andando contro il ritmo fondamentale della vita. La chiave per avere risposta alle nostre preghiere è essere a ritmo con l'universo (pag. 37). [...] Il Gohonzon ci permette di realizzare tutte le nostre preghiere. Ogni preghiera viene esaudita n…
stampa la pagina

Frase dal Gosho - 27 giugno 2018

Immagine
"Sappi che è il potere della Legge buddista quello che permette alle divinità del sole e della luna di ruotare intorno ai quattro continenti. I sutra della Luce dorata e dei Sovrani sono espedienti che conducono al Sutra del Loto. In confronto al Sutra del Loto sono come il latte di fronte al ghee o come il metallo di fronte a pietre preziose. Ma, pur essendo inferiori, essi permettono alle divinità celesti di ruotare intorno ai quattro continenti. Quanto maggiore sarà il potere di queste divinità se assaggiano il dolce ghee del Sutra del Loto!"

Dal Gosho "Consacrazione di una statua del Budda Shakyamuni fatta da Shijo Kingo" (Raccolta degli scritti di Nichiren Daishonin, volume I, pag. 611)
stampa la pagina

Mappa della felicità - 27 giugno

Immagine
Per chi possiede lo spirito di sfidarsi, non esiste una strada senza via d'uscita. Come afferma un detto latino, “La fortuna aiuta gli audaci”: tutto parte dalle nostre azioni. Nel momento in cui iniziamo ad agire, la saggezza scaturisce da dentro di noi.
stampa la pagina

Giorno per giorno - 27 giugno

Immagine
In un mondo in cui prevale l’indifferenza, utilizziamo i nostri incontri di discussione per creare oasi di pace e armonia nelle case e nella società intera.
stampa la pagina

Il potere della preghiera

Immagine
Alcuni spunti tra cui scegliere per stimolare il dialogo e lo scambio di esperienze. Dalla serie Vivere il Gosho ogni giorno di Daisaku Ikeda
Attivare le funzioni positive dell'universo «Il nitrito dei cavalli bianchi è il suono delle nostre voci che recitano Nam-myoho-renge-kyo. Quando Brahma, Shakra, gli dèi del sole e della luna, i quattro re celesti e gli altri odono questo suono, com'è possibile che non assumano un colorito sano e brillino di luce splendente? Come possono mancare di proteggerci?» da Re Rinda (RSND, 1, 880) Proprio come Re Rinda che prosperava udendo il nitrito dei cavalli bianchi, la nostra recitazione di Nam-myoho-renge-kyo, forte e vibrante, è ciò che accresce la vitalità e il potere dei Budda e delle divinità celesti in tutto l'universo. Con una preghiera assidua possiamo trasformare tutti e tutto in funzioni positive che sicuramente ci sosterranno e proteggeranno. I campioni Soka, saggi e coraggiosi, che si adoperano per kosen-rufu in linea con la…
stampa la pagina

Frase dal Gosho - 26 giugno 2018

Immagine
"Il potente guerriero, il generale Li Kuang, la cui madre era stata divorata da una tigre, scagliò una freccia contro una pietra, scambiandola per la tigre, e la freccia vi si conficcò fino alle piume. Ma quando si rese conto che si trattava di una pietra, non riuscì più a perforarla. In seguito a ciò divenne noto come il generale Tigre di Pietra. Lo stesso è successo a te: sebbene i nemici siano in agguato, forse la tua risoluta fede nel Sutra del Loto ha sventato le loro persecuzioni prima ancora che si verificassero? Comprendendo questo, devi rafforzare la tua fede più che mai."

Dal Gosho "Il generale Tigre di Pietra" (Raccolta degli scritti di Nichiren Daishonin, volume I, pag. 846)
stampa la pagina

Mappa della felicità - 26 giugno

Immagine
Nel tuo sorriso le persone percepiscono la tua dolcezza. Ci saranno sicuramente momenti di sofferenza e dolore. Ma non dimenticare che finché c'è il tuo sorriso, si può creare un mondo pieno di calore.
stampa la pagina

Giorno per giorno - 26 giugno

Immagine
Impegnarsi nel dialogo con gli altri è l’essenza del Buddismo. Trattare le persone con arroganza, urlando loro di fare il proprio dovere, è un comportamento davvero deplorevole. Questo non ha nulla a che fare con il Buddismo. Attraverso il dialogo Shakamuni aprì il cuore di chi si era chiuso, addolcì e riscaldò chi si era indurito.
stampa la pagina

La sorgente della felicità

Immagine
Il Gosho e la relazione maestro-discepolo
Ogniqualvolta ci si trovi senza via d'uscita possiamo ritornare al Daimoku. In Nam-myoho-­renge-kyo, che Nichiren per primo ha iniziato a invocare, esiste la forza incommensurabile che permette di ottenere benefici e diventare felici.
«Se la compassione di Nichiren è veramente grande e omnicomprensiva, Nam-myoho-renge-kyo si diffonderà per diecimila anni e più, per tutta l'eternità» (Ripagare i debiti di gratitudine, RSND, 1, 658)
Coloro che per l'eternità dedicano la vita a kosen-rufu e alla Soka sono Budda ricchi di vittorie e benefici.
È il momento, si alza il sipario su un nuovo palcoscenico. La nuova era ha già lasciato i blocchi di partenza. «È mio desiderio che tutti i miei discepoli formulino un grande voto» (La porta del drago, RSND, 1, 891). «Il "grande voto" si riferisce alla propagazione del Sutra del Loto» (La raccolta degli insegnamenti orali, BS, 113). La Soka Gakkai è un'associazione che mira alla realizza…
stampa la pagina

Frase dal Gosho - 25 giugno 2018

Immagine
"Porta avanti la tua fede nel Sutra del Loto. Se ti fermi a metà strada non potrai mai far scaturire il fuoco dalla pietra focaia. Fai sgorgare il potere della fede così che tutti gli abitanti di Kamakura, umili e potenti, e tutta la gente del Giappone, parlino di te come di «Shijo Kingo, Shijo Kingo della scuola del Loto». Una cattiva fama si diffonderà in lungo e in largo, ma una buona reputazione andrà anche più lontano, specialmente se è una reputazione di devozione al Sutra del Loto."

Dal Gosho "Le illusioni e i desideri sono illuminazione" (Raccolta degli scritti di Nichiren Daishonin, volume I, pag. 283)
stampa la pagina

Mappa della felicità - 25 giugno

Immagine
Se non cerchi di addentrarti nelle profondità delle valli e di scalare le montagne della vita, non potrai estrarre il diamante della felicità. Inseguendo i piaceri immediati, sfuggendo alla fatica, non potrai lucidare il diamante della tua felicità.
stampa la pagina

Giorno per giorno - 25 giugno

Immagine
Viviamo in un’epoca in cui gli stimoli per approfondire la vostra vita sono quasi del tutto inesistenti. I divertimenti futili sono piaceri superficiali. Essi non ispirano né fanno crescere l’individuo. Al contrario, scopo del Buddismo è rendere capaci le persone di realizzare una crescita personale, migliorando la propria vita. Esso è fonte di saggezza che permette di portare armonia e felicità alle nostre famiglie e alla società.
stampa la pagina

Io realizzerò kosen-rufu

Immagine
Alcuni pregano perché le cose piovano loro dal cielo senza dover fare il minimo sforzo. Ma una religione che incoraggia un atteggiamento simile toglie potere alle persone. Nel Buddismo del Daishonin la preghiera consiste nel recitare Nam-myoho-renge-kyo sulla base di un voto. L'essenza di questo voto è la realizzazione di kosen-rufu. In altre parole, significa pregare risolutamente con questa determinazione: «Io realizzerò kosen-rufu. Perciò decido di esprimere al massimo il mio potenziale e concretizzare una splendida prova concreta del Buddismo nel mio lavoro». Ecco come dovrebbe essere la nostra preghiera. È altresì importante stabilire ogni giorno obiettivi chiari e concreti e quindi, sfidando i propri limiti, pregare per realizzarli uno dopo l'altro. Questa sincera determinazione fa emergere la saggezza e la creatività che porteranno al successo. In breve, la vittoria nella vita si consegue con la determinazione e la preghiera, con lo sforzo e la creatività. È fuorv…
stampa la pagina

Frase dal Gosho - 24 giugno 2018

Immagine
"Ti insegnerò come diventare facilmente un Budda. Insegnare qualcosa a un altro è come oliare le ruote di un pesante carro così che possano girare, o come far galleggiare una barca sull'acqua così che possa procedere senza difficoltà. Il modo per diventare facilmente un Budda non è niente di straordinario: è come dare dell'acqua a un assetato in tempo di siccità, come dare del fuoco a una persona intirizzita dal freddo o come dare a un altro l'unico esemplare che si possiede di qualcosa, oppure offrire in elemosina ciò da cui dipende la propria vita."

Dal Gosho "Il ricco Sudatta" (Raccolta degli scritti di Nichiren Daishonin, volume I, pag. 963)
stampa la pagina

Mappa della felicità - 24 giugno

Immagine
Nei giorni di pioggia godiamoci la pioggia, nei giorni di vento ascoltiamo la sua voce. Se vediamo una persona in difficoltà muoviamoci verso di lei. Una madre che vive questa poesia della vita riuscirà senza dubbio a nutrire il cuore dei suoi figli , senza bisogno di tante parole.
stampa la pagina

Giorno per giorno - 24 giugno

Immagine
Dovete essere forti. Non c’è speranza di vincere in questo mondo caotico se siete deboli. Qualsiasi cosa gli altri facciano e dicano sviluppate le vostre capacità per poi utilizzarle. Una profonda fede è il miglior mezzo per far emergere a forza interiore. Ognuno di voi ha un’importante missione e spero che risvegliandovi a essa ve ne sentiate fieri.
stampa la pagina

La vita che abbiamo riflette unicamente il modo in cui la viviamo

Immagine
Se vi sentite tristi e soli, accettate questi sentimenti. Non cercate di distrarvi con divertimenti superficiali, non cercate di far finta di niente, sminuendoli. Attraversateli fino in fondo, sopportateli con coraggio e trasformarteli in nutrimento per la vostra crescita. Le persone, come i fiori, hanno bisogno di luce. Se nessuno le apprezza o se ne cura, il loro cuore si inaridisce. Perciò vi prego di essere come il sole, che irradia tutti con la sua luce. Le persone, come i fiori, hanno anche bisogno di acqua. Il nostro cuore si inaridisce se non diamo coraggio e felicità a noi stessi, se non accendiamo il nostro entusiasmo. Le persone capaci di incoraggiare se stesse sono veramente ispiratrici e riescono a comprendere il dolore e la sofferenza degli altri. Trovate le parole, la forza e la saggezza per portare felicità al vostro cuore. Quando vi sentite giù, cercate di risollevarvi. Se non volete bene a voi stessi non potete amare gli altri. Se siete timidi e sensibili, va beniss…
stampa la pagina

Frase dal Gosho - 23 giugno 2018

Immagine
"Più l’oro viene scaldato tra le fiamme e più vivo sarà il suo colore; più una spada viene affilata, più tagliente diventerà. Più una persona loda le virtù del Sutra del Loto, più i suoi benefici aumenteranno. Ricorda che i ventotto capitoli del Sutra del Loto contengono solo pochi passi che esprimono verità, ma moltissime parole di lode."

Dal Gosho "I benefici del Sutra del Loto" (Raccolta degli scritti di Nichiren Daishonin, volume I, pag. 601)
stampa la pagina

Mappa della felicità - 23 giugno

Immagine
La crescita dei bambini dipende dal nostro continuo miglioramento. In tal senso, l'educazione rappresenta una sfida per noi adulti che ci impegniamo per il bene dei bambini, domandandoci continuamente: “Che cosa posso fare per loro?”.
stampa la pagina

Giorno per giorno - 23 giugno

Immagine
Jesse Owens, che vinse quatto medaglie d’oro alle Olimpiadi di Berlino del 1936, qualche tempo dopo affermò che la vita interiore di un individuo è la vera Olimpiade. La vita in sé è un’Olimpiade in cui lottiamo ogni giorno per migliorare i nostri record personali.
stampa la pagina

Come l'ombra segue il corpo

Immagine
Princìpi del Buddismo: Non dualità di vita e ambiente (esho funi)
Quando noi cambiamo, il mondo cambia. La chiave di qualsiasi trasformazione è la nostra riforma interiore, un cambiamento del nostro cuore e della nostra mente. Comprendendo questa verità possiamo fare emergere tale potere in qualsiasi luogo, momento o situazione.
«Che ci faccio io qui?»... «Questa situazione non mi riguarda»... «Io non c'entro»... A volte accade che pensieri di questo genere attraversino la nostra mente, quando quello che ci circonda non ci piace, sembra non corrisponderci, non ha "nulla a che fare" con le nostre scelte e aspettative. Ma è davvero così? In realtà, se da un punto di vista superficiale siamo portati a distinguere vita e ambiente come elementi separati che interagiscono, ritenendo di poterli comprendere solo discernendo (appunto, letteralmente, separando), il Buddismo, ci insegna a "vedere" che si integrano, sono l'uno nell'altro come "due cose-la stess…
stampa la pagina

Frase dal Gosho - 22 giugno 2018

Immagine
"Più preziosi dei tesori di un forziere sono i tesori del corpo e prima dei tesori del corpo vengono quelli del cuore. Dal momento in cui leggerai questa lettera sforzati di accumulare i tesori del cuore!"

Dal Gosho "I tre tipi di tesori" (Raccolta degli scritti di Nichiren Daishonin, volume I, pag. 755)
stampa la pagina

Mappa della felicità - 22 giugno

Immagine
Non esiste una vita priva di sofferenze e difficoltà. Se non facciamo azioni, non potremo mai diventare felici, per quanto lo desideriamo. Sappiamo che la realtà è dura, perciò, invece di farci influenzare, utilizziamola come palestra per allenare la nostra vita.
stampa la pagina

Giorno per giorno - 22 giugno

Immagine
L’ossessione per i fallimenti passati è segno di stupidità. Ed è ugualmente da stupidi essere soddisfatti dei propri piccoli successi. Il Buddismo insegna che il presente e il futuro sono importanti, non il passato. Esso ci trasmette uno spirito di continua sfida a vincere nel presente, progredendo verso il futuro. Chi abbandona questo senso di continua lotta rivolge la propria vita verso la rovina.
stampa la pagina

L'invincibile coraggio Soka

Immagine
Poiché il Buddismo è vittoria, trionfate fino in fondo. Con il coraggio e la preghiera costruite una storia luminosa.
Il filosofo danese Søren Kierkegaard (1813-55) una volta scrisse: «Il coraggio è l'unica cosa che può salvare l'esistenza e l'umanità». Senza coraggio non possiamo realizzare il pieno potenziale della nostra vita. Senza coraggio non possiamo aiutare gli altri. In una lettera alla monaca laica Ueno, madre del giovane Nanjo Tokimitsu, Nichiren Daishonin scrisse: «Né la pura terra né l'inferno esistono al di fuori di noi; entrambi si trovano soltanto nel nostro cuore [...] chi abbraccia il Sutra del Loto comprenderà che l'inferno stesso è la Terra della Luce Tranquilla1» (L'inferno è la Terra della Luce Tranquilla, RSND, 1, 403). Quando siamo consumati dalle sofferenze del nostro piccolo io, il cuore è intrappolato nella condizione d'Inferno, restrittiva e limitante. Ma nel profondo della sua esistenza ognuno di noi possiede il mondo libero e incon…
stampa la pagina

Frase dal Gosho - 21 giugno 2018

Immagine
"Domanda: Possiamo dire: «Fuoco, fuoco», ma finché non ci mettiamo la mano sopra, non ci bruciamo. Possiamo dire: «Acqua, acqua», ma finché non la beviamo veramente non soddisfiamo la sete. Allora come si può sfuggire ai cattivi sentieri dell’esistenza solamente recitando il daimoku di Nam-myoho-renge-kyo senza capirne il significato? Risposta: Si dice che suonando un koto le cui corde sono fatte con tendini di leone, tutti gli altri tipi di corde si spezzino, e che basta sentir nominare le parole “prugne in salamoia” perché la bocca si riempia di saliva. Se persino nelle questioni secolari si verificano tali prodigi, quanto più grandi saranno i prodigi del Sutra del Loto!"

Dal Gosho "Il daimoku del Sutra del Loto" (Raccolta degli scritti di Nichiren Daishonin, volume I, pag. 123)
stampa la pagina

Mappa della felicità - 21 giugno

Immagine
La nostra condizione vitale si riflette nelle relazioni umane che ciascuno di noi coltiva. Più allarghiamo la rete delle nostre relazioni, più si espande la nostra condizione vitale.
stampa la pagina

Giorno per giorno - 21 giugno

Immagine
Quando vi dedicate a raggiungere il vostro scopo non fatevi turbare dalle critiche meschine. Nulla di importante può essere compiuto se vi fate scuotere da faccende trascurabili, prestando attenzione a ciò che gli altri dicono o pensano. Progredire decisi sul cammino che si è scelto è la chiave del successo.
stampa la pagina

Cambiare il veleno in medicina (Le basi del Buddismo)

Immagine
Il Buddismo, a volte percepito come una religione statica, è di fatto una pratica dinamica che porta le persone ad affrontare le sofferenze e le conduce verso la felicità. In questa sezione affronteremo i concetti fondamentali della filosofia buddista e racconteremo i cambiamenti avvenuti nelle persone percorrendo le tappe principali dell'insegnamento del Budda. Il concetto "cambiare il veleno in medicina" (giapponese hendoku iyaku) è riferito alla possibilità, dataci dalla pratica buddista, di trasformare situazioni negative, difficili e fonte di sofferenza in qualcosa di positivo. Nel suo significato più fondamentale, "cambiare il veleno in medicina" si riferisce alla trasformazione degli impulsi illusori in Illuminazione. Nel Sutra del Loto esiste la parabola dell'abile medico che offre la medicina appropriata ai figli che avevano bevuto per sbaglio il veleno. Il Budda è spesso descritto come un medico che prescrive le cure appropriate per liberare i pa…
stampa la pagina