Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2009

Il male che oscura la voglia di vivere

Immagine
Depressione e tristezza decisamente non sono la stessa cosa. Per affrontare e curare la depressione è necessario conoscere le sue caratteristiche e sapere come e quanto la pratica buddista possa aiutare in questo cammino.

- Come stai?
- Ah, sono terribilmente depressa!
Quante volte abbiamo sentito dire queste frasi, o le abbiamo pronunciate noi stessi? Eppure la depressione è una patologia vera e propria, uno stato che causa una disfunzione dell’organismo e provoca alterazioni delle funzioni psicologiche e somatiche, da non confondersi con il senso di abbattimento morale che ogni tanto sperimentiamo tutti, perché in quel momento siamo più stanchi e stressati.

Che cos’è uno stato depressivo - Lo stato depressivo è un’alterazione dell’umore che oscilla tra la tristezza e l’eccitazione euforica e che insorge quando si è privati di qualcosa ritenuto indispensabile alla propria esistenza. L’esperienza di perdita vissuta dal soggetto può essere causata dalla morte di una persona cara, dalla fin…
stampa la pagina