Giorno per giorno - 13 luglio

La contentezza che si può sperimentare in sogno svanisce al nostro risveglio. Quando un'illusione viene meno lascia un senso di vuoto come quello che si sente dopo aver abusato di alcolici. La gioia della Buddità invece è profonda, indistruttibile e infinita.
stampa la pagina

Commenti