Giorno per giorno - 22 maggio

Dobbiamo coltivare uno stato vitale in cui proviamo gioia in ogni istante. Dovremmo avere una tale gioia che persino al momento della morte potremo affermare con un sorriso: “E’ stato meraviglioso! Dove andrò dopo?” questo è il pensiero di una persona dalla forte fede. Questi individui rinasceranno subito in una forma e in un luogo in accordo con i loro desideri. La fede ci dà la possibilità di raggiungere uno stato vitale che abbraccia tutto con generosità, rendendo felici le nostre esistenze.
stampa la pagina

Commenti

  1. Grazie. Mi ha incoraggiato tantissimo la tua esperienza. Sto attraversando qualcosa di simile e la parte finale è stata un portento. Oggi trovavo dura persino lavorare. Grazie di aver condiviso

    RispondiElimina

Posta un commento