Frase dal Gosho - 3 agosto 2015

"Tsukimaro, appena nata, deve aver recitato Nam-myoho-rengekyo con il suo primo vagito. Il Sutra del Loto parla del «vero aspetto di tutti i fenomeni» e T’ien-t’ai dice: «La voce svolge l’opera del Budda». Anch’io, Nichiren, penso così. Il sordo non sente il rumore del tuono, il cieco non vede la luce del sole e della luna, ma senza dubbio le dieci fanciulle demoni si sono radunate per vegliare sul suo primo bagno e sulla sua crescita."

Dal Gosho "La nascita di Tsukimaro" (Raccolta degli scritti di Nichiren Daishonin, volume I, pag. 164-165)
stampa la pagina

Commenti