Frase dal Gosho - 28 dicembre 2013

Ci sono molti esempi nel passato di persone che, pregando per l'esistenza presente e futura, hanno realizzato i propri desideri recitando e lodando gli otto volumi o i capitoli Hoben e Juryo, oppure soltanto il Jigage. Ma non parliamo di questo per il momento. Quanto alla tua dichiarazione di aver recitato il Daimoku di Myoho-renge-kyo cinquantamila volte, ho cercato esempi precedenti di una simile pratica, ma sembra che ve ne siano molto pochi. Ci sono delle persone che hanno recitato il Daimoku una o due volte e ne hanno ottenuto benefici, ma non ho mai udito di nessuno che l'abbia recitato cinquantamila volte.

Da "Cavalli bianchi e cigni bianchi" (gli scritti di Nichiren Daishonin, vol. 9, pag. 210)
stampa la pagina

Commenti