Mandala

(sanscrito) Oggetto di culto sul quale sono raffigurati i Budda e i bodhisattva oppure sul quale è espressa la dottrina mistica. In cinese si traduce con "perfettamente dotato", oppure "accumulo di benefici". Negli scritti di Nichiren Daishonin il Gohonzon è chiamato mandala poiché incarna tutte le pratiche di tutti i Budda e le virtù che ne derivano.

Fonte: Nichiren - L'inverno si trasforma sempre in primavera - Mondadori
stampa la pagina

Commenti

Posta un commento