Una fede autonoma pervasa dal voto di Kosen-Rufu

Tutti abbiamo problemi e sofferenze. Per superarli è importante avere la determinazione di farlo per kosen-rufu. Per esempio, se soffriamo di una malattia, formulare il voto di superarla e di acquisire la forza vitale per poter partecipare liberamente alle attività per kosen-rufu e dimostrare la validità del Buddismo di Nichiren, darà un enorme impulso alla guarigione.
Ovviamente il fatto stesso di recitare Nam-myoho-renge-kyo porta benefici. Ma quando la preghiera per superare la malattia è unita a un profondo senso di missione per kosen-rufu, mette energicamente in moto le ruote del cambiamento in direzione di una sostanziale trasformazione interiore, una trasformazione del nostro stato vitale e del nostro karma. Quando recitiamo assiduamente sulla base del voto di realizzare kosen-rufu, il nobile stato vitale dei Bodhisattva della Terra emerge dentro di noi, lo stato vitale illuminato di Nichiren Daishonin inizia a pulsare a riusciamo a manifestare la nostra Buddità innata. [...]

D. Ikeda - NRU, vol. 24, cap. "Protezione vigile" - BS n°183, p. 41
stampa la pagina

Commenti

Posta un commento

E' possibile inserire il tuo vero nome o un nickname scegliendo "Nome/URL"