Il Sutra del Loto #11

L’essenza del capitolo Hoben

Nella nostra pratica quotidiana di Gongyo recitiamo la parte introduttiva del capitolo Hoben, che è la più importante. In breve, questa parte contiene i seguenti punti: innanzitutto Shakyamuni spiega che la saggezza alla quale tutti i Budda si illuminano è “infinitamente profonda e incommensurabile”, e va ben oltre la comprensione di Shariputra e degli altri uomini di studio. Dopodiché egli spiega di essersi avvalso di paragoni e vari altri espedienti al fine di esporre efficacemente la saggezza del Budda. Infine, rivela che la saggezza di tutti i Budda non è altro che la comprensione della “vera entità di tutti i fenomeni” (shoho jisso),concludendo così la parte del capitolo Hoben che recitiamo tutti i giorni.
In parole povere, la “vera entità di tutti i fenomeni” indica che tutte le persone sono potenzialmente dei Budda, cioè questo brano rivela in termini teorici la via attraverso la quale le persone possono raggiungere la Buddità. La parte che recitiamo durante Gongyo è la vera essenza dell’intero capitolo Hoben.
stampa la pagina

Commenti