Giorno per giorno - 9 giugno

Ci dobbiamo fare ascoltare. Dobbiamo esprimere a voce alta ciò in cui crediamo. Quando la gente affermerà con audacia le proprie convinzioni, senza mai perdere l’ottimismo e il senso dell’umorismo, cambieranno i tempi. Non c’è più bisogno di reprimersi quando si tratta di parlare per la giustizia. Invece, esitare in simili circostanze sarebbe un errore.
stampa la pagina

Commenti

  1. questa frase di Sensei mi ha dato la misura dell'ichinen che voglio avere quando voterò domenica per i 4 referendum...saranno molto più che 4 crocette.

    RispondiElimina

Posta un commento

Il tuo commento è in moderazione.