Giorno per giorno - 25 giugno

Viviamo in un’epoca in cui gli stimoli per approfondire la vostra vita sono quasi del tutto inesistenti.
I divertimenti futili sono piaceri superficiali. Essi non ispirano né fanno crescere l’individuo. Al contrario, scopo del Buddismo è rendere capaci le persone di realizzare una crescita personale, migliorando la propria vita. Esso è fonte di saggezza che permette di portare armonia e felicità alle nostre famiglie e alla società.
stampa la pagina

Commenti