La vita è nostra

di Daisaku Ikeda

I nostri sogni possono anche essere meravigliosi, le nostre speranze elevate e i nostri ideali nobilissimi, ma in definitiva per realizzarli abbiamo bisogno di coraggio. Possiamo avere le idee più geniali e i progetti più grandiosi del mondo, o sentirci colmi d'illimitata compassione per gli altri, ma tutto questo non ci porterà a nulla se non abbiamo il coraggio di tradurlo in azione. Senza azione è come se non fosse mai esistito. I coraggiosi hanno la forza di spingersi in avanti con determinazione, attraversando con calma gli alti e bassi della vita e avanzando costantemente verso la realizzazione dei traguardi e dei sogni che hanno scelto. Coloro che mancano di coraggio, invece, deviano dal corretto sentiero della vita e soccombono all'apatia,alla negatività e ai comportamenti distruttivi. Essi sfuggono alle difficoltà, cercando soltanto di vivere una vita facile e comoda. Di conseguenza,chi manca di coraggio non può dedicarsi alla felicità degli altri, nè migliorare se stesso, nè realizzare nulla di importante e duraturo. E' come se il suo motore funzionasse male. Se avrete il coraggio di sfidare qualcosa, non avrete mai rimpianti. Com'è triste trascorrere la vita pensando: se solo avessi un po' più di coraggio! Qualunque sia il risultato, la cosa importante è fare un passo avanti sul sentiero che ritenete giusto. Non preoccupatevi di quello che possono pensare gli altri. Siate fedeli a voi stessi. Dopo tutto, la vita è vostra.

Tratto da: I protagonisti del XXI° secolo - Dialoghi con i giovani
stampa la pagina

Commenti