Frase dal Gosho - 17 marzo 2017

"Un “buon maestro” è un prete libero da colpe mondane, non adulatore, che desidera poco e si soddisfa con poco, che è compassionevole, che legge e sostiene il Sutra del Loto e che insegna e incoraggia gli altri ad abbracciarlo. Il Budda ha lodato un simile prete dicendo che, di tutti i preti, egli è il miglior maestro della Legge. Un “buon credente” è uno che non si appoggia alle persone eminenti né disprezza quelle di umile condizione, che non dipende dal sostegno dei superiori né disdegna gli inferiori, che non si affida alle opinioni degli altri, che abbraccia il Sutra del Loto fra tutti i sutra. Il Budda ha detto che tale persona è la migliore di tutte. Quanto alla “buona dottrina”, il Budda ha detto che questo sutra, il Loto, è la prima fra tutte le dottrine. Egli ha dichiarato che fra i sutra predicati «che ho predicato, che ora predico e che predicherò» questo è il sutra supremo. Perciò questo sutra è una buona dottrina."

Dal Gosho "Come coloro che inizialmente aspirano alla via [...]" (Raccolta degli scritti di Nichiren Daishonin, volume I, pag. 782)

Commenti