Frase dal Gosho - 17 novembre 2016

"I benefici che derivano dall’aprire gli occhi anche a una sola persona cieca vanno al di là di ogni descrizione; come si possono descrivere dunque i benefici che derivano dall’aver aperto gli occhi ciechi di tutto il popolo giapponese o addirittura di aver donato la vista a tutti gli esseri umani di Jambudvipa e degli altri tre continenti?"

Dal Gosho "La supremazia della Legge" (Raccolta degli scritti di Nichiren Daishonin, volume I, pag. 548)
stampa la pagina

Commenti

  1. In merito al Gosho sopra descritto ..Nichiren attraverso le parole rivolte ai ciechi ... io commento cio' che e' descritto con la mancanza della vista credo che sia rivolta a coloro che che sono annebiati o obnunalti dalle ignoranza o arroganza e tutto quello che le varie illusioni del piccolo io attraverso gli occhi ci rendono ciechi e questa situazione ci trasporta in un vicolo cieco pieno di incertezza di dubbi che vengono mascherati con i vari desideri terreni rendendo la vita avida stupida e arrogante Mentre coloro compreso me che si relaziona con questi (non vedenti) devono mettere in pratica con le quattro virtu' che ogni bodhisattva della terra KOSEN RUFU con grande voto per far emergere IL VERO IO e questa MISSIONE rendera ' la nostra terra PURA e per il principio di ESCHO-FUNI la terra e il suo ambiente vivra' di pace gioa felicita' e rispetto dell'ambiente flora e fauna in armonia con l'universo e la le LEGGE MISTICA che alimenta in TOTO NAM MYO HO RENGE KYO

    RispondiElimina

Posta un commento