1 marzo

Una giovinezza dedita soltanto alla ricerca del piacere immediato, fine a se stesso, è priva di valore. Ci si illude di essere liberi, ma alla fine ci si ritrova perdenti, senza libertà. Affrontare le difficoltà e studiare con impegno, invece, è ciò che rende la giovinezza ricca di significato. In questo modo costruiamo le fondamenta di una vita felice.

dalla “Mappa della felicità” di Daisaku Ikeda

Commenti