Isabella ha detto...

dossier le storia del budda

Ho perso mio padre il 09/06/2014 ricoverato dal 22 marzo in casa di riposo dopo circa due anni e mezzo in casa insieme a mia madre pure lei non autosufficiente con due badanti. Mi sono colpevolizzata per questa scelta dettata da una strana fretta e paura, certamente il trauma non deve avergli fatto bene anzi forse ha accelerato il suo decesso perché non curato e accudito come a casa.
Conoscevo già il mantra ma dal giorno della sua morte sto cercando a fatica di praticare per cercare il suo e mio perdono e il motivo della scelta che mai avrei fatto e invece stranamente è maturata.

(commento del 19 giugno 2014)

Commenti

  1. Ormai è accaduto e fa parte del passato , le scelte fatte appartengono al passato ,i nostri turbamenti interiori sono la conseguenza delle scelte fatte e anche loro sono il passato .Recita NMRK vola su tutto questo ! Le risposte arriveranno ? un abbraccio e forza!

    RispondiElimina
  2. Tutto ciò avrà presto un senso.. Nel tuo e nel loro percorso.. Noi tutti ti sosteniamo! Non c'è dubbio che questa sofferenza sia già un beneficio.. Il tuo sforzo per illuminarla è già effetto! Nmrk

    RispondiElimina

Posta un commento