Elisa ha detto...

dossier le storia del budda

Ciao! Complimenti per il blog, è veramente ben curato e fatto con il cuore per cui passo spesso e volentieri! 
Pratico da tre mesi, ho un karma non dico pesante ma pestifero (so che l'ho scelto, ma tant'è :) eppure da quando recito e ho incontrato il Gohonzon è cambiato tutto, le giornate hanno un altro ritmo e un altro sapore, come le sfide quotidiane, che da schiaccianti sono diventate stuzzicanti!
Voi tutti siete nam myoho renge kyo, recitarlo non è altro che far riemergere la buddità che già possediamo, godere di un potenziale di energia supplementare, vivere con uno spazio mentale in più :)
Grazie del blog, e ciao a tutti



(commento del 15 agosto 2013)
stampa la pagina

Commenti