Frase dal Gosho - 1 marzo 2015

"Anche chi e` libero dalla malattia non puo` sfuggire alla transitorieta` della vita, ma tu non sei ancora vecchia e, poiche' sei una devota del Sutra del Loto, non andrai incontro a una morte prematura. Sicuramente la tua non e` una malattia karmica ma, anche se lo fosse, puoi contare sul potere del Sutra del Loto. Il re Ajatashatru, abbracciando il Sutra del Loto, prolungo` la sua vita di quarant'anni e Ch'en Chen prolungo` la sua vita di quindici anni. Anche tu pratichi il Sutra del Loto e la tua fede e` come la luna crescente o la marea che si alza. Sii profondamente convinta che la tua malattia non puo` durare e che non e` possibile che la tua vita non venga prolungata! Prenditi cura di te e non affliggere la tua mente."

Dal Gosho "L'arco e la freccia" (Raccolta degli scritti di Nichiren Daishonin, volume I, pag. 585)
stampa la pagina

Commenti

  1. Tra i Gosho che ho studiato fino ad ora, "L'arco e la freccia" è il mio preferito. Nichiren ci dice che dobbiamo fare quanto è nelle nostre possibilità per cercare di superare un problema, ma dobbiamo poi affidarci alla strategia del Sutra del Loto, cioè recitare Daimoku con fede profonda, senza preoccuparci ulteriormente: le cose andranno sicuramente per il meglio.

    RispondiElimina

Posta un commento