19 febbraio

Il comportamento problematico dei bambini ha sempre un significato, è un segnale che viene dal loro cuore. Da qualche parte, dentro di loro, c'è un disagio che non sono in grado di capire e che non riescono ad esprimere con chiarezza. Bisogna comprendere bene il significato del loro comportamento e rispondere alle loro richieste di aiuto. Per poter percepire questi segnali, è necessario che il nostro cuore sia rivolto verso di loro.

dalla “Mappa della felicità” di Daisaku Ikeda

Commenti