Frase dal Gosho - 22 luglio 2014

"Se un recipiente è privo di questi quattro difetti, cioè di essere rovesciato, perdere, essere contaminato ed essere mischiato, può esser chiamato un recipiente perfetto. Se gli argini di un fossato sono privi di falle, l'acqua non riuscirà mai a sfuggire. E se la fede è perfetta, l'acqua della grande imparziale saggezza non si prosciugherà mai.

Dal Gosho "Lettera ad Akimoto" (Raccolta degli scritti di Nichiren Daishonin, volume I, pag. 901)

Commenti