25 febbraio

Sicuramente ricorderete la prima volta che il vostro bambino vi guardò e vi sorrise, pronunciò la prima parola e mosse i primi passi: sono stati momenti bellissimi, pieni di sorprese. Man mano che i vostri figli diventano grandi, tali emozioni possono diminuire, ma loro continuano a crescere. Desidero che siate madri ed educatrici che seguono con affetto lo sviluppo dei figli e progrediscono insieme a loro.

dalla “Mappa della felicità” di Daisaku Ikeda

Commenti