Frase dal Gosho - 12 ottobre 2013

"Poiche' il tuo defunto marito era un devoto di questo sutra, egli ha senza dubbio conseguito la Buddita` cosi` com'era. Non dovresti dolerti tanto della sua morte, eppure, per le persone comuni il cordoglio e` naturale. Accade anche ai santi. Alla morte del Budda Shakyamuni, i suoi maggiori discepoli, che pure erano illuminati, piansero mostrando un comportamento da comuni esseri umani. In ogni caso continua a fare tutto il maggior bene possibile a beneficio del tuo defunto marito. Le parole di un saggio del passato "Concentra la tua mente sulla nona coscienza e svolgi la tua pratica nelle sei coscienze" sono perfettamente giuste. Questa lettera contiene uno degli insegnamenti piu` preziosi di Nichiren. Conservalo sempre nel tuo cuore."

Dal Gosho: "L'inferno e` la Terra della Luce Tranquilla" (Raccolta degli scritti di Nichiren Daishonin, volume I, pag. 405-406)
stampa la pagina

Commenti