Frase dal Gosho - 24 febbraio 2013

"Il fiore mahamandara nel cielo e il fiore di ciliegio nel mondo umano sono entrambi fiori ammirati da tutti, ma il Budda non li scelse come simbolo del Sutra del Loto. Esiste una gran varieta` di piante: alcune prima fioriscono e poi producono i frutti; altre prima producono i frutti e dopo i fiori; alcune portano un solo fiore e molti frutti, altre molti fiori e un solo frutto, altre ancora producono frutti senza fiorire, ma il loto e` l'unico fiore in cui il fiore e il frutto compaiono simultaneamente. Questa e` la ragione per cui fra tutti i fiori egli scelse il loto come simbolo del Sutra del Loto"

Da "Wu-lung e I-lung" (gli Scritti di Nichiren Daishonin, vol. 6, 245)
stampa la pagina

Commenti