Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2010

Frase dal Gosho - 30 giugno

"Credere nel mutuo possesso dei dieci mondi e` difficile quanto credere che il fuoco esista in una pietra o i fiori all'interno di un'albero, eppure nelle giuste condizioni questi fenomeni si manifestano, e allora ci crediamo. La cosa piu` difficile da credere e` che il mondo di Budda esista nel mondo Umano, come e` difficile credere al fuoco dentro l'acqua o all'acqua dentro il fuoco. Tuttavia, si dice che il drago produca il fuoco dall'acqua e, benche' non lo capiamo, ci crediamo quando lo vediamo accadere. Tu ormai credi che il mondo Umano contiene gli altri otto mondi, perche` dunque non riesci a includervi anche la Buddita`?"
Da "Il vero oggetto di culto" (gli scritti di Nichiren Daishonin, vol. 1, pag. 223)

Frase dal Gosho - 29 giugno

"Pertanto, le donne che prendono questa efficace medicina sono circondate da questi quattro bodhisattva: se la donna si alza in piedi, anche questi grandi bodhisattva si alzano; quando cammina lungo una strada, anche questi grandi bodhisattva camminano: sono come il corpo e l'ombra, come l'acqua e i pesci, come la voce e l'eco, come la luna e la luce"
Da "Concessione del mandala della Legge mistica" (gli scritti di Nichiren Daishonin, vol. 5, pag. 168)

Frase dal Gosho - 28 giugno

"Il sole e` radioso e la luna e` luminosa. Anche le parole del Sutra del Loto sono radiose e luminose, come l'immagine del viso in uno specchio lucidato o l'immagine della luna sulla superficie dell'acqua chiara. Percio`, come puo` il decreto del Budda "Otterra` splendide ricompense nella vita presente" e "Otterra` ricompense visibili nella vita presente" essere vero per tutti tranne che per te, Nanjo Shichiro Jiro? Il Budda dichiaro` che le sue parole non si sarebbero mai rivelate false, neanche in un'era in cui il sole sorga ad ovest o in un tempo in cui la luna spunti dal suolo. Non puo` quindi esserci il minimo dubbio che lo spirito del tuo defunto padre sia alla presenza del Signore Shakyamuni e che tu stesso riceverai grandi benefici in questa vita. Come e` meraviglioso, come e` splendido!"
Da "Fortuna in questa vita", (gli scritti di Nichiren Daishonin, vol. 7, pag. 255)

Frase dal Gosho - 27 giugno

"Per quanto una persona possa essere ignorante e le sue offerte misere, se sono indirizzate a chi sostiene la verita`, allora il suo merito sara` grande. Quanto e` piu` vero questo nel caso di persone che in tutta sincerita` fanno offerte alla vera Legge!"
Da "Corpo e mente degli esseri umani" (gli scritti di Nichiren Daishonin, vol. 8, pag. 264)

Frase dal Gosho - 26 giugno

"Domanda: Fra i ventotto capitoli del Sutra del Loto, quale e` il fondamentale? Risposta: Alcuni dicono che tutti i capitoli sono fondamentali per quanto riguarda l'argomento in essi trattato. Alcuni dicono che i due capitoli Hoben e Juryo sono essenziali, alcuni che il piu` importante e` il capitolo Hoben, altri che e` il capitolo Juryo. Secondo alcuni e` essenziale il passo: "Risvegliare in tutti gli esseri la saggezza del Budda, rivelarla, farla conoscere e introdurli in essa", secondo altri essenziale e` la "vera entita`". Domanda: Qual e` la tua opinione al riguardo? Risposta: Credo che le parole "Nam-myoho-renge-kyo" siano il cuore del sutra."
Da "Ripagare i debiti di gratitudine" (gli scritti di Nichiren Daishonin, vol. 2, pag. 205)

Frase dal Gosho - 25 giugno

"Recitare Myoho-renge-kyo con la consapevolezza che non esiste alcuna differenza fra Shakyamuni illuminato nel lontano passato, il Sutra del Loto che e` la strada dell'Illuminazione di tutti gli esseri, e noi comuni mortali, questa e` l'eredita` della Legge fondamentale della vita. Questo e` essenziale per i discepoli, preti e laici, di Nichiren: questo e` il significato di abbracciare il Sutra del Loto."
Da "L'eredita` della Legge fondamentale della vita" (gli scritti di Nichiren Daishonin, vol. 4, pag. 222)

Frase dal Gosho - 23 giugno

"Il Sutra Fugen, spiegando l'essenza del Sutra del Loto, afferma: "Anche senza estinguere i bonno e senza eliminare i cinque desideri...". Il Gran Maestro T'ien-t'ai nel Maka shikan afferma: "I desideri terreni sono Illuminazione e la nascita e morte sono nirvana". Il bodhisattva Nagarjuna spiegando nel Daichido ron che il Sutra del Loto supera tutti gli altri insegnamenti del Budda, dice: "E` come un grande medico che cambia il veleno in medicina". Cio` significa che un medico mediocre cura le malattie con le medicine, ma un grande medico puo` curare anche le gravi malattie con il veleno."
Da "Gosho del feudo" (gli scritti di Nichiren Daishonin, vol. 8, pag. 76)

Frase dal Gosho - 22 giugno

"Nel caso del Sutra del Loto, persino chi non ha fede in esso, purche' non lo offenda, una volta uditolo otterra` la Buddita`, per quanto possa sembrare strano"
Da "Lettera a Horen" (gli scritti di Nichiren Daishonin, vol. 9, pag. 64)

Frase dal Gosho - 20 giugno

"Sii fermamente convinta che i benefici derivanti da questa offerta si estenderanno ai tuoi genitori, ai tuoi nonni e a un infinito numero di altre persone, per non parlare di tuo marito che tanto ami."
Da "L'offerta di un abito estivo" (gli scritti di Nichiren Daishonin, vol. 6, pag. 198)

Frase dal Gosho - 19 giugno

"Si puo` paragonare il Sutra del Loto alla gemma che esaudisce i desideri. Possedere una di queste gemme e` la stessa cosa che possederne cento: una sola puo` donare tesori incalcolabili tanto quanto possono farlo cento gemme. O lo si puo` paragonare a una pillola oppure a cento pillole preparate macinando cento erbe medicinali. La medicina avra` il potere di curare la malattia sia che si prepari una pillola, sia che se ne preparino cento. O, ancora, lo possiamo avvicinare al grande mare di cui ogni goccia racchiude in se' tutti i corsi d'acqua che vi si riversano e che contiene il sapore di tutti i corsi d'acqua."
Da "La voce chiara e penetrante" (gli scritti di Nichiren Daishonin, vol. 6, pag. 107)

Frase dal Gosho - 18 giugno

"Il mezzo meraviglioso per porre veramente fine agli ostacoli fisici e spirituali di tutti gli esseri viventi non e` altro che Nam-myoho-renge-kyo".
Da "Il mezzo meraviglioso per superare gli ostacoli" (gli scritti di Nichiren Daishonin vol. 9, pag. 119)

Frase dal Gosho - 17 giugno

"Un albero che e` stato trapiantato non vacillera`, anche in presenza di forti venti, se vi e` un solido palo che lo sostiene. Ma anche un albero cresciuto nella sua sede naturale puo` crollare se le sue radici sono deboli. Anche una persona debole non cadra` se coloro che la sostengono sono forti, ma una persona di notevole forza, se si trova sola, potrebbe perdere l'equilibrio lungo un sentiero accidentato."
Da "I tre maestri del tripitaka pregano per la pioggia" (gli scritti di Nichiren Daishonin, vol. 8, pag. 201)

Frase dal Gosho - 16 giugno

"Ora, l'intero corpo di Abutsu Shonin e` composto dei cinque elementi universali di terra, acqua, fuoco, vento e ku. Questi cinque elementi sono anche i cinque caratteri del Daimoku. Percio` Abutsu-bo e` la Torre Preziosa stessa, e la Torre Preziosa e` Abutsu-bo stesso. Senza questa consapevolezza tutto il resto e` inutile. E` la Torre Preziosa adornata dai sette tipi di gioielli: ascoltare il vero insegnamento, credere in esso, osservare i precetti, ottenere la pace della mente, praticare assiduamente, dedicarsi senza egoismo e cercare sempre il miglioramento personale. Potresti pensare di aver fatto offerte alla Torre Preziosa del Budda Taho, ma non e` cosi`. Le hai offerte a te stesso. Tu stesso sei un vero Budda che possiede le tre virtu` dell'Illuminazione. Recita Nam-myoho-renge-kyo con questa convinzione."
Da "La torre preziosa" (gli scritti di Nichiren Daishonin, vol. 4, pag. 211)

Frase dal Gosho - 15 giugno

"Piu` profonde sono le radici, piu` rigogliosi crescono i rami; piu` lontana la sogente, piu` lungo il corso del fiume. Tutti gli altri sutra hanno radici poco profonde e corsi brevi, mentre il Sutra del Loto ha radici profonde e una sorgente lontana. Per questo il Grande Maestro T'ien-t'ai affermo` che il Sutra del Loto non sarebbe scomparso ma si sarebbe diffuso anche nel periodo malvagio dell'Ultimo giorno della Legge."
Da "Piu` lontana la sorgente, piu` lungo il corso del fiume" (gli scritti di Nichiren Daishonin, vol. 5, pag. 127)

Frase dal Gosho - 14 giugno

"Come l'acqua di tutti i fiumi diviene salata entrando nell'oceano, cosi` le persone di differenti capacita` per i vari insegnamenti, giungono alla Buddita` entrando nel Sutra del Loto"

Da "Il sapore del sale" (gli scritti di Nichiren Daishonin, vol. 6, pag. 242)

Frase dal Gosho - 13 giugno

"Quanto alle preghiere di tua moglie, penso che, benche` ella non dubiti del Sutra del Loto, la sua fede sia debole. Ho riscontrato che anche persone che apparentemente credono esattamente come insegna il sutra, in realta` possono non credere. [...] Il fatto che le preghiere di Nichigennyo non abbiano ottenuto risposta e` paragonabile ad un forte arco con una corda debole o a una buona spada nelle mani di un codardo. Non e` certo colpa del Sutra del Loto."
Da "Il palazzo reale" (gli scritti di Nichiren Daishonin, vol. 5, pag. 109)

Frase dal Gosho - 12 giugno

"Le dieci direzioni sono eho (l'ambiente) e gli esseri viventi sono shoho. L'ambiente e` paragonabile all'ombra e l'essere vivente al corpo. Come senza il corpo non c'e` l'ombra, cosi` senza essere vivente non c'e` ambiente. Inoltre, l'essere vivente e` influenzato dall'ambiente"
Da "Sui presagi" (Gli scritti di Nichiren Daishonin, vol. 4, pag. 131)

Frase dal Gosho - 11 giugno

"L'uomo saggio non si lascia sviare dagli otto venti: prosperita`, declino, onore, disonore, lode, biasimo, sofferenza e piacere. Non si esaltera` nella prosperita` ne' si lamentera` nel declino. Il cielo sicuramente proteggera` chi non si piega di fronte agli otto venti, ma se tu nutri un irragionevole rancore per il tuo signore, per quanto possa pregarlo, il cielo non ti proteggera`."
Da "Gli otto venti" (gli scritti di Nichiren Daishonin, vol. 4, pag. 166)

Frase dal Gosho - 8 giugno

"L'ottavo volume del Myoho-renge-kyo afferma: "Chi accetta e abbraccia il nome del Sutra del Loto godra` di illimitata fortuna". Lo Sho-hokke-kyo dice: "Se una persona ascolta questo sutra, e ne abbraccia e recita il titolo, godra` di benefici senza limiti". Il Tembon-hokke-kyo asserisce: "Chi accetta e abbraccia il nome del Sutra del Loto godra` di una illimitata fortuna". Questi sono i brani che dimostrano come la fortuna che si ottiene semplicemente recitando il Daimoku sia illimitata. Abbracciare, leggere, recitare, proteggere e trarre gioia da tutti gli otto volumi e ventotto capitoli del Sutra del Loto, e` la pratica estesa. Abbracciare e proteggere i capitoli Hoben e Juryo, e` la pratica abbreviata. Recitare semplicemente quattro versi o il solo Daimoku e proteggere chi li recita, e` la pratica essenziale. Percio`, tra la pratica estesa, la pratica abbreviata e quella essenziale, il Daimoku rientra nella pratica essenziale."
Da "I…

Frase dal Gosho - 7 giugno

"Rafforzate la vostra fede giorno dopo giorno, mese dopo mese. Se vi rilassate anche solo un po', i demoni prenderanno il sopravvento"
Da "Le persecuzioni che colpiscono il Budda" (gli scritti di Nichiren Daishonin, vol. 4, pag. 188)

Frase dal Gosho - 6 giugno

"Il Sutra del Loto ci insegna: "Vita dopo vita essi rinacquero sempre con i propri maestri nelle terre del Budda di tutto l'universo" e "Se qualcuno avvicina un maestro della Legge, otterra` presto la condizione di bodhisattva. Se segue questo maestro e studia sotto la sua guida, sara` in grado di vedere tanti Budda quanti sono i granelli di sabbia del fiume Gange"
Da "Ammonimenti contro la calunnia" (gli scritti di Nichiren Daishonin, vol. 4, pag. 100)

Frase dal Gosho - 3 giugno

"La pianticella del riso cresce generando fiori e semi, ma il seme rimesso nella terra sicuramente germoglia di nuovo e produce altri fiori e semi. Cosi' i meriti che Nichiren ha acquistato propagando il Sutra del Loto ritorneranno sicuramente a Dozen-bo. Che cosa sublime! Si dice che se il maestro ha un buon discepolo, tutti e due otterranno la Buddita`, ma se il maestro alleva un cattivo discepolo, entrambi cadranno nell'inferno. Se maestro e discepolo non sono in accordo, non possono realizzare nulla di grande."
Da "I fiori e i semi" (gli scritti di Nichiren Daishonin, vol. 4, pag. 33)

Frase dal Gosho - 2 giugno

"Nessuna cosa che riguardi la vita e il lavoro e` in alcun modo diversa dalla realta` fondamentale"
Da "L'offerta del riso bianco" (gli scritti di Nichiren Daishonin vol. 4, pag. 287)

Frase dal Gosho - 1 giugno

"Nell'Ultimo giorno della Legge il devoto del Sutra del Loto apparira` senza dubbio. Quanto piu` grandi saranno le difficolta` che incontrera`, tanto piu` grande la gioia che egli provera` grazie alla sua forte fede. Un fuoco non brucia forse piu` ardentemente quando vi si aggiungono dei ceppi? Tutti i fiumi si versano nel mare, ma il mare fa rifluire indietro l'acqua dei fiumi? Le correnti delle difficolta` si riversano nel mare del Sutra del Loto e si scagliano contro i suoi devoti. Il fiume non viene respinto dall'oceano, ne' il devoto rifiuta la sofferenza. Se non fosse per lo scorrere dei fiumi, il mare non esisterebbe. Similmente, senza grandi ostacoli non esisterebbe alcun devoto del Sutra del Loto. Come afferma T'ien-t'ai: "Tutti i fiumi si riversano in mare e i ceppi fanno ardere il fuoco"."
Dal Gosho "Una nave per attraversare il mare della sofferenza" (gli scritti di Nichiren Daishonin, vol. 4, pag. 261)